LA CADUTA DELL'IMPERO AMERICANO

VENERDI 26 APRILE
spettacoli ore 18.00 - 21.15


SABATO 27 APRILE
spettacoli ore 18.00 - 21.15


DOMENICA 28 APRILE
spettacoli ore 18.00 - 21-15 


LUNEDI 29 APRILE
spettacoli ore 18.00 - 21.15


MARTEDI 30 APRILE

spettacoli ore 18.00 - 21.15



Regia: Denys Arcand
Collaborazione alla regia: Anne Sirois - (assistente)
Attori: Alexandre Landry - Pierre-Paul Daoust, Maripier Morin - Aspasie / Camille Lafontaine, Rémy Girard - Sylvain 'The Brain' Bigras, Louis Morissette - Pete La Bauve, Maxim Roy - Carla McDuff, Pierre Curzi - aître Wilbrod Taschereau, Vincent Leclerc - Jean-Claude, Patrick Émmanuel Abellard - Jamel Rosabert, Florence Longpré - Linda Demers, Eddy King - Vladimir François, Geneviève Schmidt, Paul Doucet - Pierre-Yves Maranda, radiologo, Denis Bouchard - Gilles Sainte-Marie, Yan England - Jimmy, David Savard - Steph, Rose-Marie Perreault - Natasha, Catherine Paquin-Bechard - Gemma
Soggetto: Denys Arcand
Sceneggiatura: Denys Arcand
Musiche: Mathieu Lussier - (originali), Louis Dufort
Costumi: Sophie Lefebvre
Effetti: Jean-François Ferland - (supervisione)
Suono: Marie-Claude Gagné, Martin Desmarais, Nicolas Gagnon


CANADA - 2018  - ___ min.

Produzione: DENISE ROBERT PER CINÉMAGINAIRE INC.

Distribuzione:  PARTHENOS


Pierre-Paul ha 36 anni e nonostante un dottorato in filosofia deve lavorare come fattorino per tirar su uno stipendio appena decente. Un giorno, durante una consegna, si ritrova suo malgrado sulla scena di una rapina finita male, che lascia sull'asfalto due morti e altrettanti borsoni pieni di soldi. Cosa fare? Restare a mani vuote o prenderli e scappare? Il dubbio dura una frazione di secondo, giusto il tempo di caricare il malloppo sul furgone. Ma i guai sono appena iniziati: sulle tracce del denaro scomparso, infatti, ci sono due agenti della polizia di Montreal ma soprattutto le gang più pericolose della città. Per uscire da un sogno che rischia di diventare un incubo, Pierre-Paul dovrà fare gioco di squadra con un team di improbabili complici: una escort che cita Racine, un ex galeotto appena uscito di prigione e un avvocato d'affari esperto di paradisi fiscali. Insieme, scopriranno che i soldi non danno la felicità... o forse sì?